S. Maria Antiqua al foro romano

Quest’antica basilica situata nel Foro Romano venne costruita nel VI secolo, edificandola sopra un edificio preesistente che risaliva ai tempi dell’Imperatore Domiziano. Intorno all’Ottocentocinquanta, sotto il pontificato di Leone IV, la chiesa venne distrutta da un terremoto, e fu così abbandonata. In epoca medievale, quasi 400 anni più tardi, sui ruderi del precedente edificio sacro ne venne costruito un altro, intitolato a S. Maria Liberatrice. In tempi successivi anche questa chiesa fu oggetto di restauri e rifacimenti, ad opera dei papi Gregorio XIII e Sisto V e del cardinale Marcello Lante, che nel 1614 diede incarico all’architetto Onorio Longhi di ricostruirla ex novo. Nella prima metà del ‘700 fu eseguito un restauro ulteriore. Ma nel 1900 la chiesa venne completamente demolita per effettuare le operazioni di scavo del Foro Romano. Pertanto ciò che rimane sono gli antichissimi ruderi di S. Maria Antiqua. Vi si accede da un atrio, e in una nicchia posta sulla sinistra si possono intravedere i resti di un dipinto dell’VIII secolo; dopodiché, passando per un piccolo nartece (spazio posto tra le navate e la facciata principale della chiesa nelle prime basiliche), si giunge alla navata di centro, dove sono evidenti le tracce perimetrali della ” Schola Cantorum “. Nelle cappelle e nell’abside di fianco al presbiterio, e nelle navate centrali, si nota quel che è rimasto di un gran numero di affreschi. Nella nicchia di fondo della cappella sulla sinistra dell’abside è conservato un dipinto ancora in eccellenti condizioni: si tratta di una splendida “Crocifissione”. Nella navata sinistra, infine, si trovano alcuni magnifici sarcofaghi di epoca romana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...